Cronaca

“Battesimo civico” per 62 neodiciottenni a Miglianico

A loro una copia della Costituzione e le esortazioni della senatrice Chiavaroli e del professor Salerno. Contestualmente, consegnati 57 attestati di benemerenza ai cittadini volontari che nel 2015 hanno svolto lavori utili alla collettività con entusiasmo e spirito civico

la cerimonia

“Non parole da studiare ma impegni da vivere”: questo il messaggio, autografato sul frontespizio di ogni copia della Costituzione, che il sindaco di Miglianico, Fabio Adezio, ha voluto lasciare ai 62 diciottenni e diciannovenni diventati maggiorenni tra il 2014 e il 2015 e che ieri sera, presso la Sala Civica comunale hanno vissuto il loro “battesimo civico”. Una cerimonia che ha visto protagonisti l'intero Consiglio comunale, che ha consegnato una ad una tutte le Costituzioni, nella pregiata edizione edita dal Senato della Repubblica l'anno scorso. Presenti la senatrice Federica Chiavaroli, che ha presieduto la cerimonia, assieme al professor Marcello Salerno, docente di Diritto Pubblico all'università d’Annunzio e sindaco di Ari, che ha spiegato ai ragazzi, con uno stile diretto e colloquiale, la necessaria interazione tra diritti e doveri contemplata nella nostra Carta Costituzionale.

“Il gesto di regalare a voi una copia della Costituzione – ha detto il sindaco Adezio - non vuol essere una imposizione alla lettura ma un invito alla riflessione, in particolare su quelle libertà che più direttamente riguardano la vostra vita di tutti i giorni, come il diritto allo studio, al lavoro, alla salute; quelle libertà di cui, forse senza rendervene conto, fate più spesso uso, come la libertà di pensiero, di riunione, di movimento, di espressione e tante altre. Senza la Costituzione voi non avreste questi diritti”.

Al termine del “battesimo civico”, l'amministrazione comunale ha premiato con un diploma e una medaglia, consegnate dal vicesindaco, Ester Volpe, a 57 cittadini che nel corso del 2015 hanno prestato la loro opera volontaria per alcuni lavori per i quali era stato attivato lo speciale regolamento per la prestazione dell'opera volontaria dei cittadini, in forma singola o associata.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Battesimo civico” per 62 neodiciottenni a Miglianico

ChietiToday è in caricamento