rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Bando del Ministero dello Sport e Turismo: occasione da non perdere per gli impianti sportivi

Un bando da 23 milioni euro, un'occasione ghotta per gli impianti sportivi della città che necessitano di manutenzione. L'intervento del segretario politico di Giustizia Sociale, Bruno Di Paolo

Il Ministero per gli Affari Regionali Sport e Turismo ha recentemente emesso un bando per la concessione di corposi finanziamenti, per un importo globale pari a 23 milioni di euro, finalizzati alla costruzione o alla ristrutturazione di strutture sportive.

Una ghiotta occasione anche per il Comune di Chieti. I benefici li elenca segretario politico di Giustizia Sociale, Bruno Di Paolo, il quale sottolinea che si tratta della prima volta, a distanza di 25 anni, che vengono destinati finanziamenti statali all'impiantistica di base nel settore sport.

“Saranno finanziati al 100% i progetti selezionati che prevedono costi fino a 100 mila euro, mentre per importi superiori saranno applicate consistenti quote di finanziamento, riportate in dettaglio nel decreto” spiega Di Paolo. Tante strutture in città aspettano un finanziamento da anni, come i campi di calcio di Sant’Anna e Celdit “dove” suggerisce Di Paolo “sarebbero  auspicabili interventi per la costruzione di tribune decenti, alternative a quelle esistenti, a dir poco da terzo mondo”, ma anche il Campo Sportivo della Villa Comunale per il quale la gara del Project Financing è andata deserta.

“Le necessità riguardano un po’ tutte le strutture sportive della città comprese quelle al coperto lasciate all’abbandono dall’amministrazione  comunale” aggiunge l’esponente di Giustizia Sociale "La speranza è che questa volta la Giunta sia in grado di non sprecare questa opportunità, approntando entro i tempi previsti e comunicati sulla Gazzetta Ufficiale un progetto o una serie di progetti volti alla realizzazione di nuovi impianti sportivi oppure a lavori di rinnovamento e messa a norma di quelle strutture cittadine che necessitano di essere poste in sicurezza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando del Ministero dello Sport e Turismo: occasione da non perdere per gli impianti sportivi

ChietiToday è in caricamento