rotate-mobile
Cronaca

Sette bandiere blu in provincia, Di Giuseppantonio: un premio a chi crede nel turismo

Fa ingresso nella rosa dei premiati iFrancavilla al Mare e si confermano Ortona, San Vito Chietino, Fossacesia, Rocca San Giovanni, Vasto e San Salvo. Invece Casalbordino e Torino di Sangro hanno scelto volontariamente di restare fuori

“La Bandiera Blu ottenuta da 7 Comuni della Provincia di Chieti conferma l’eccellenza del nostro litorale e premia gli sforzi di coloro che credono nella tutela del territorio e nel turismo come industria che attrae investimenti e crea occupazione”. Il presidente Enrico Di Giuseppantonio, commenta l’assegnazione del riconoscimento ai sette Comuni da parte della Fee, la Fondazione per l’educazione ambientale.

Fa ingresso nella rosa dei premiati il comune di Francavilla al Mare e si confermano  Ortona,  San Vito Chietino, Fossacesia, Rocca San Giovanni, Vasto e San Salvo.  Le belle Casalbordino e Torino di Sangro, invece, hanno scelto volontariamente di restare fuori. “Spero che, anche con l’aiuto della Provincia, possano concorrere alla Bandiera Blu per la stagione 2014 perchè le loro spiagge meritano e impreziosiscono la nostra costa” aggiunge il presidente della Provincia sottolineando che “il riconoscimento della Bandiera Blu è un marchio di qualità del mare e dei servizi. L’Abruzzo al quarto posto con ben 14 Bandiere Blu e questo dato porta ad un’unica conclusione: dobbiamo investire in un mercato in cui la domanda turistica è sempre più attenta all’ambiente e alla salvaguardia del patrimonio naturalistico”.

E conclude: “Nella stessa direzione  si è mossa finora la Provincia, portando avanti  il Progetto della Via Verde della costa dei Trabocchi e il discorso della tutela della costa contro il fenomeno dell’erosione chiedendo alla Regione di realizzare le opere di difesa e consolidamento, fino ad intraprendere iniziative contro la petrolizzazione del mare antistante la nostra costa in funzione del turismo”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette bandiere blu in provincia, Di Giuseppantonio: un premio a chi crede nel turismo

ChietiToday è in caricamento