rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Bandiera blu: sette località sulla costa teatina, Francavilla new entry

La FEE (Foundation for Environmental Education) riconferma le 14 bandiere blu alle località marine abruzzesi. Francavilla al Mare subentra al lago di Scanno

"Un'estate al mare" cantava Giuni Russo nel 1982. E in Abruzzo c'è l'imbarazzo della scelta come ogni estate. La  FEE (Foundation for Environmental Education) ha riconfermato 14 bandiere blu alle località marine.

Di queste, sette fanno parte della provincia di Chieti. Con una new entry: Francavilla al Mare, che subentra all'uscente località lacustre Scanno, in provincia dell'Aquila.

Queste le bandiere blu assegnate alla costa teatina: Rocca San Giovanni, Fossacesia, Vasto, San Salvo, Francavilla al Mare, Ortona e San Vito Chietino.

Mentre nel resto d'Abruzzo riconoscimenti confermati ad Alba Adriatica, Martinsicuro, Tortoreto, Silvi, Pineto, Roseto e Giulianova.

Le spiagge italiane da Bandiera Blu in Italia sono salite da 131 a 135 in un anno. La Liguria si conferma al top con venti spiagge.

I riconoscimenti sono stati assegnati oggi dalla FEE a Roma, nel corso della XXVII cerimonia di premiazione, alla presenza dei sindaci.

GLI INDICATORI  - I criteri presi in considerazione per fregiarsi della Bandiera: al primo posto acque 'eccellenti', rilevate tramite regolari campionamenti, e solo successivamente efficienza della depurazione delle acque reflue; raccolta differenziata e corretta gestione dei rifiuti pericolosi; vaste aree pedonali, piste ciclabili e aree verdi; spiagge dotate di tutti i servizi e di personale addetto al salvamento, accessibilità per tutti; strutture alberghiere; certificazione ambientale; presenza d'attività di pesca ben inserita nel contesto della località marina

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bandiera blu: sette località sulla costa teatina, Francavilla new entry

ChietiToday è in caricamento