Cronaca Centro Storico

Shopping con banconote false: denunciate quattro persone a Chieti

Un uomo e tre donne di origini pugliesi sono stati denunciati: avevano fatto spese in centro storico pagando la merce con denaro falso. Gli agenti hanno trovato circa 600 euro nella loro auto

Un uomo e tre donne, tra cui una minorenne, sono stati denunciati dagli agenti della squadra volante e della squadra mobile di Chieti dopo aver utilizzato banconote false per l’acquisto di merce ai danni dei alcuni negozianti del centro storico a Chieti.

I quattro avevano comprato vestiti, alimenti e oggetti di scarso valore, pagando gli stessi con pezzi contraffatti da 100 euro, e ottenendo dalle vittime il resto in contanti.

La polizia è riuscita a recuperare quattro banconote false.

Rintracciati a bordo di una Renault Clio e perquisiti, i quattro sono stati trovati in possesso di circa 600 euro, frutto della truffa. L’auto sulla quale i pugliesi erano a bordo, con contrassegno assicurativo falso, è stata sottoposta a fermo amministrativo. L'uomo alla guida, che aveva fornito agli agenti un nome falso, aveva la patente sequestrata, per questo è stato  denunciato anche per sostituzione di persona, false generalità e guida senza patente. Nei confronti dei quattro è stato adottato il provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio verso il proprio Comune di residenza.

Alcuni commercianti raggirati dai malfattori sono stati rintracciati, si cercano gli altri, mentre ulteriori indagini sono in corso per accertare la provenienza delle banconote contraffatte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping con banconote false: denunciate quattro persone a Chieti

ChietiToday è in caricamento