rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Perano

Si addormenta e resta chiuso nello scuolabus: paura per un bambino di 4 anni

Incidente a Perano per un alunno dell'infanzia, ma il piccolo non si è perso d'animo: al risveglio è riuscito a raggiungere casa dei nonni

Si addormenta sul bussino che lo porta all'asilo e nessuno si accorge di lui. Disavventura lunedì per un bambino di 4 anni, che frequenta la scuola dell'infanzia di Perano.  

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Archi, che stanno ricostruendo i fatti accaduti, il piccolo, che risiede in un altro comune, intorno alle 8.30 è salito sullo scuolabus che lo porta all'asilo. Il servizio di trasporto scolastico è in appalto a una ditta privata.

Durante il tragitto il bimbo si è addormentato, sdraiandosi sui sedili. Quando il bussino è arrivato a scuola, sono scesi tutti ma nessuno - autista e assistente - si sarebbe accorto del piccolo addormentato, probabilmente nascosto dai sedili. 

Al suo risveglio, circa mezz'ora dopo, il bambino si è ritrovato da solo nel pullman ormai chiuso e parcheggiato nel deposito. Il piccolo, però, non si è perso d'animo: ha premuto il pulsante rosso che apre la portiera, come probabilmente ha visto fare altre volte dall'autista, ed è sceso. Quindi si è diretto sulla strada provinciale e, orientandosi, si è presentato a casa della nonna. 

Incredula quest'ultima quando ha visto sull'uscio di casa il nipotino, che a quell'ora avrebbe dovuto essere all'asilo. L'accaduto è stato segnalato ai carabinieri, che sono al lavoro per ricostruire la vicenda e accertare i fatti. Sarà la Procura a valutare o meno se ci sono ipotesi di reato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si addormenta e resta chiuso nello scuolabus: paura per un bambino di 4 anni

ChietiToday è in caricamento