Balkan Express, stop ai voli per Sharm El Sheikh fino al 28 marzo 2018

L'operatore con sede legale in Abruzzo, in pieno periodo di feste, ha cancellato numerosi voli per la nota località balneare egiziana, lasciando a terra i passeggeri che avevano prenotato e pagato da tempo. Ma la Saga garantisce: "Nessuna ricaduta sul nostro aeroporto"

Non è stato certamente un bel Natale quello passato da numerosi turisti che, in pieno periodo di feste, sono stati lasciati a terra dalla Balkan Express, operatore con sede legale in Abruzzo, nonostante avessero prenotato e pagato da tempo il loro viaggio.

Stiamo parlando dei voli per Sharm El Sheikh. Numerose rotte per la nota localita' balneare egiziana sono state cancellate dall'oggi al domani con questa motivazione, pubblicata sulla pagina Facebook della compagnia:

"In seguito alla repentina rottura dei rapporti commerciali con il nostro principale fornitore dei servizi a terra, ci vediamo costretti a sospendere la programmazione fino al 28 marzo 2018. Provvederemo a stretto giro ad eseguire un parziale rimborso degli importi gia' versati per le prenotazioni confermate, in misura proporzionale alle nostre attuali disponibilita' di cassa. Provvederemo nel piu' breve tempo possibile a corrispondere gli importi restanti fino a concorrenza dell'integrale importo del costo di prenotazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Saga, società che gestisce l'aeroporto di San Giovanni Teatino, ha tuttavia precisato che tale situazione non avrà alcuna ricaduta sullo scalo abruzzese in quanto sono stati annullati soltanto i voli da e per Napoli, Roma, Bari e Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento