rotate-mobile
Cronaca Vasto

Avvocato vastese trovato morto in casa: disposta l'autopsia su Adone Del Negro

La tragica scoperta è stata fatta domenica sera dalla sorella, preoccupata per il fatto che da due giorni non riusciva a contattarlo

Sarà l'autopsia a fare luce sulle cause del decesso di Adone Del Negro, l'avvocato 57enne rinvenuto morto nella propria abitazione a Vasto, dove viveva da solo, nella serata di domenica 30 luglio.

L'uomo è stato trovato dalla sorella, che si è recata al domicilio dell'avvocato preoccupata perché non riusciva a contattarlo da un paio di giorni.

L'uomo era riverso sul pavimento e la casa sembrava in perfetto ordine. Diverse le ipotesi riguardo alle cause del decesso, tra cui un malore improvviso, un infarto o la stessa caduta sul pavimento.

Sarà l'esame autoptico, che verrà eseguito nell'ospedale Santissima Annunziata di Chieti, a chiarire la dinamica della tragedia.

Penalista e cassazionista, sembra che l'uomo non soffrisse di particolari patologie. Una scomparsa, la sua, che ha lasciato increduli tutti coloro che lo conoscevano.

Adone, molto conosciuto a Vasto, era un grande appassionato di musica, una passione che condivideva con l'amico fraterno Angelo Canelli, il musicista vastese di fama internazionale prematuramente scomparso il 7 luglio 2006 in un tragico incidente automobilistico.

E proprio in occasione della serata in ricordo di Canelli, il 6 luglio scorso, si è registrata l'ultima apprizione pubblica dell'avvocato Del Negro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvocato vastese trovato morto in casa: disposta l'autopsia su Adone Del Negro

ChietiToday è in caricamento