Minaccia di lanciarsi dal viadotto in A14: salvato il giovane, code fino a 10 chilometri

Autostrada paralizzata a lungo, con uscita obbligatoria a Dragonara. Il ragazzo, un giovane di Pianella, fortunatamente è stato tratto in salvo

foto M.A. Tarasconi

Code lunghe ore, fino a 10 km, questa mattina (sabato 1 agosto) sull'autostrada A14 dove un ragazzo di 29 anni minacciava di gettarsi giù dal viadotto Cerrano, alto 90 metri, nei pressi di Pineto (Te).

Il ragazzo, originario di Pianella, fortunatamente è stato tratto in salvo: sul posto prima gli agenti della polizia stradale raggiunti poi dal personale sanitario specializzato. I soccorritori avevano anche montato dei gonfabili nella parte sottostante del viadotto nel caso il ragazzo si fosse lanciato nel vuoto.

Inevitabili i disagi sulla tratta autostradale tra Atri/Pineto e Chieti/Pescara Ovest dove era stata disposta l'uscita obbligatoria per chi proveniva da sud.

Il tratto autostradale in questione è stato riaperto intorno alle 14, ma si registrano ancora code fino a 8 km e disagi per gli automobilisti in una giornata di traffico intenso tra partenze per le vacanze e rientri in Abruzzo per le ferie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Risulta invece ancora chiuso il bivio A25/A14 per chi arriva da Roma con uscita consigliata a Villanova. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento