menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A14, quattro richiedenti asilo a piedi in autostrada: condotti in centri di accoglienza

Due uomini e due ragazzi minorenni di origine afgana sono stati rintracciati nel pomeriggio di ieri mentre camminavano lungo la corsia di emergenza

Sono intervenuti gli uomini della Polizia Stradale di Chieti, ieri, all’altezza casello Pescara sud - Francavilla al Mare per rintracciare due uomini e due ragazzi minorenni di origine afgana mentre camminavano lungo la corsia di emergenza della A14.

La loro presenza, nei pressi del, è stata notata da alcuni automobilisti che hanno dato l'allarme. 

Non si può escludere che i quattro siano arrivati dopo aver viaggiato a bordo di un camion dal quale sono scesi durante una sosta. I quattro, che non risultano mai identificati in precedenza sul territorio italiano, sarebbero richiedenti asilo.

Visitati da personale del 118 sono stati condotti in Questura a Chieti per essere l'identificazione. Conclusa la procedura verranno condotti in centri di accoglienza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento