Cronaca Ripa Teatina

L'autopsia: giovane morto in discoteca per assunzione di anfetamine

Sarebbe questa la causa del decesso di Enzo Perrucci, il 33enne di Ripa Teatina soccorso il 28 ottobre allo Zu Bar di Pescara e deceduto poche ore dopo all'ospedale

Enzo Perrucci, il 33enne di Ripa Teatina deceduto due domeniche fa dopo un malore in discoteca a Pescara è deceduto per l'assunzione di anfetamine. E' quanto emersodagli accertamenti tossicologici effettuati in seguito all’autopsia eseguita su disposizione della magistratura dal medico legale Cristian D'Ovidio. Ora pm e carabinieri dovranno accertare eventuali responsabilità da parte di terzi.

Il giovane imprenditore era stato soccorso dopo un malore allo "Zu Bar" lo scorso 28 ottobre quando era già in arresto cardiaco ed è morto poche ore dopo in ospedale. Dal 31 ottobre il locale è stato chiuso per 90 giorni su disposizione del questore Passamonti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'autopsia: giovane morto in discoteca per assunzione di anfetamine

ChietiToday è in caricamento