menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ennesimo veicolo rubato in viaggio verso sud: la stradale blocca un autocarro sull'A14, denunciato il conducente

Il mezzo, con targa tedesca nascosta da una di prova, è stato bloccato all'altezza di Vasto: era stato rubato qualche ora prima a Milano

Ennesimo veicolo rubato rintracciato nel tratto abruzzese dell'autostrada A14 dal personale della sottosezione di poliiza stradale di Vasto sud. 

Nella notte tra sabato e domenica, nell'ambito dei servizi di vigilanza autostradale mirati a rafforzare il pattugliamento per l'esodo estivo, gli agenti hanno notato nei pressi del casello di Vasto, in direzione sud, un Iveco Daily con targa tedesca, parzialmente coperta da una targa prova italiana. 

L'aspetto dell'autocarro ha immediatamente destato i sospetti dei poliziotti, che hanno intimato l'alt al conducente. Questi, però, non si è fermato, continuando la marcia. Dopo un breve inseguimento, la pattuglia è riuscita  a fermare il mezzo all'altezza del casello di Vasto. Dagli accertamenti è emerso che il veicolo era stato rubato in mattinata a Milano. 

Il conducente, un uomo di 28 anni residente a Cerignola (Foggia), è stato denunciato a piede libero per ricettazione. 

A bordo del mezzo sono state trovate centraline per l'accensione dei veicoli, su cui la polizia sta indagando. Tutti gli accertamenti sono in corso inoltre suglle targhe tedesche e su quella di prova. Il materiale è stato sequestrato e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria compentente. 

Il veicolo rubato è stato restituito al legittimo proprietario.

Targhe-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento