Autobus in fiamme nell'ora di punta al terminal di Vasto

Momenti di paura questa mattina al bus terminal di Vasto dove ha preso fuoco un autobus della ditta Flixbus: nessuno è rimasto ferito

Un autobus a lunga percorrenza della ditta Flixbus ha preso fuoco questa mattina alle 7,45 al terminal di Vasto. Il mezzo era fermo in sosta quando le fiamme sono partite dal vano motore, sollevando una densa  nube di fumo. In quel momento la zona era piena di studenti e di pendolari in arrivo dai comuni del Vastese e del vicino Molise.

Immediato l'arrivo dei vigili del fuoco del vicino distaccamento che sono riusciti a domare le fiamme e a mettere l'area in sicurezza.

I passeggeri e l'autista non sono rimasti feriti, come ha rassicurato anche Flixbus in una notta: "Tutti i passeggeri sono stati in grado di continuare il loro viaggio. In qualsiasi momento - si legge -  la sicurezza dei passeggeri e dei conducenti è la nostra massima priorità, motivo per cui il veicolo è stato prontamente condotto in riparazione e sottoposto a tutti i controlli necessari".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tir in fiamme sull'A14 tra Chieti e Francavilla al Mare: incendio domato e autostrada riaperta

  • Attualità

    Video | Il professor Sabatini (Accademia della Crusca) al Vico: "La lingua si trasforma nel quotidiano"

  • Politica

    Aeroporto d'Abruzzo, D'Alessandro (PD): “Il M5S ne vuole la chiusura"

  • Cronaca

    Ztl, varchi aperti a tutti 8 ore al giorno in via Toppi e via de Lollis: da lunedì entrano in vigore i nuovi orari

I più letti della settimana

  • Tutti gli eletti: ecco come sarà il consiglio regionale d'Abruzzo

  • Elezioni regionali: Campitelli (Lega) è il più votato della provincia con quasi 8mila preferenze

  • Shock all'ospedale: paziente cade dall'undicesimo piano del SS. Annunziata

  • Elezioni regionali Abruzzo: i risultati in diretta

  • Ex campione di atletica leggera muore lanciandosi dalla finestra dell'ospedale: la procura apre un'inchiesta

  • Si è spento all'improvviso Claudio Micomonaco, impiegato del Comune di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento