rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Lanciano

Inseguiti a piedi per il centro di Lanciano: due ragazzi denunciati per ricettazione

I due, di 15 e 21 anni, erano stati sorpresi a bordo di un'auto, una Fiat Bravo, risultata rubata lo scorso 10 febbraio a San Salvo

Inseguimento a piedi per le vie del centro abitato di Lanciano, la scorsa notte, tra due carabinieri del Nucleo Radiomobile e due giovani di 15 e 21 anni. Questi ultimi poco prima, alla vista della gazzella dell’Arma, avevano abbandonato una Fiat Bravo rubata fuggendo a gambe levate in direzioni diverse.

Ne è scaturito un inseguimento a piedi al termine del quale entrambi i giovani sono stati bloccati e identificati. I due ragazzi, il più giovane di San Vito Chietino e il più grande di Treglio, sono stati denunciati per ricettazione.

Infatti, come accertato dai militari l’auto era stata rubata  lo scorso 10 febbraio a San Salvo ad un 36enne del posto. La macchina era priva del nottolino di accensione e i due giovani per metterla in moto avevano dovuto collegare in modo precario i fili presenti sotto la scatola dello sterzo.     

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguiti a piedi per il centro di Lanciano: due ragazzi denunciati per ricettazione

ChietiToday è in caricamento