rotate-mobile
Cronaca San Salvo / Via Liquirizia

Auto in fiamme a San Salvo, è incendio doloso

Piromani nuovamente in azione a San Salvo. Poco prima delle 24 in via Liquirizia, dietro al cimitero, una Lancia Y è stata coinvolta da un rogo che secondo i Carabinieri è di chiara matrice dolosa

Piromani nuovamente in azione a San Salvo. Quella di bruciare le auto degli ignari (e inermi) cittadini sembra diventata ormai una triste consuetudine nel vastese, visti gli ultimi episodi di cronaca.

Per quanto riguarda, nello specifico, San Salvo, lo scorso dicembre a farne le spese fu una Seat Ibiza, andata completamente distrutta in 3° Vico Savoia.

La scorsa notte, invece, è toccato a una Lancia Y, che poco prima delle 24 in via Liquirizia, dietro al cimitero, è stata coinvolta da un rogo che secondo i Carabinieri è di chiara matrice dolosa.

La proprietaria della vettura, una giovane operaia che abita sopra al punto in cui la macchina è andata a fuoco, ha assicurato di non avere nemici e di aver mai ricevuto minacce da parte di qualcuno.

Il capitano dei Carabinieri di Vasto, Giancarlo Vitiello, ha riferito che nei pressi dell'incendio è stato avvertito un forte odore di benzina, il che sembrerebbe confermare il dolo.

Gli inquirenti adesso vaglieranno tutte le piste, compresa quella sentimentale, per cercare di fare luce sulla vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto in fiamme a San Salvo, è incendio doloso

ChietiToday è in caricamento