Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Auto contromano sull'Asse attrezzato: grande spavento a Chieti

Nel primo pomeriggio di oggi, sabato 2 ottobre, la polizia stradale di Chieti ha ricevuto la segnalazione riguardante un'auto che viaggiava in senso di marcia contrario all'altezza dell'uscita Piceno Aprutina – Università

Fortunatamente solo un grande spavento ma poteva finire davvero male. Nel primo pomeriggio di oggi, sabato 2 ottobre, la polizia stradale di Chieti ha ricevuto la segnalazione rigurardante un'auto che viaggiava in senso di marcia contrario sull'Asse attrezzato all'altezza dell'uscita Piceno Aprutina – Università, in direzione Chieti Scalo.

La polizia stradale si è immediatamente recata sul posto con un mezzo ma l'auto, che con ogni probabilità è uscita all'altezza di Megalò, non è stata rintracciata.

Dalle segnalazioni ricevute l'auto era guidata da una donna con accanto un passeggero. Non si sono verificati incidenti.

Il pensiero, però, non può che andare a quanto accaduto lo scorso 20 settembre, quando sullo stesso tratto stradale era deceduto il 72enne, Franco Baldi, originario di Miglianico e residente da anni nel quartiere Levante a Chieti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contromano sull'Asse attrezzato: grande spavento a Chieti

ChietiToday è in caricamento