menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attribuzione gradi al personale della polizia locale, cerimonia a San Giovanni Teatino

L'assessore Ferraioli: "Siamo una best practice per tutte le istituzioni"

Giornata importante, quella di venerdì, per il Corpo di Polizia Locale del Comune di San Giovanni Teatino. Si è svolta nell'ufficio del sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, la cerimonia di attribuzione dei gradi della Polizia Locale.

"Personale motivato e capace - ha dichiarato Marinucci - che da anni dimostra di saper lavorare in sinergia con la mia amministrazione".

Il comandante della Polizia Locale, Lorenzo Di Pompo, ha voluto la partecipazione di tutti i suoi collaboratori. "Devo ringraziare questi ragazzi per il lavoro che fanno quotidianamente - ha dichiarato Di Pompo con orgoglio -. Siamo sotto organico ma, nonostante tutto, riusicamo quotidianamente a garantire ai cittadini la migliore qualità del servizio, sicurezza e presenza sul territorio.

Durante la sobria cerimonia sono stati attribuiti i gradi di Maresciallo Capo al Maresciallo Ordinario Claudia Pesolilla, il grado di Maresciallo Ordinario agli Agenti Scelti  Monica Esposito e Valeria Natale. Mauro Dioletta ha ricevuto, insieme a Rosanna Di Febo il grado di Agente Scelto.

L'assessore alla Polizia Locale Roberto Ferraioli ha ribadito che "i risultati raggiunti in termini di sicurezza, ma anche di collaborazione con i cittadini, sono il traguardo della bella sinergia che si è creata tra la Polizia Locale e  l'amministrazione Marinucci, e rappresenta una best practice per tutte le istituzioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento