menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atto vandalico a Vasto, vernice sul busto di Spataro

La scorsa notte il bronzo del padre costituente della Dc è stato ricoperto di vernice nera. Si cercano i responsabili

Atto vandalico la scorsa notte quando ignoti hanno imbrattato di vernice nera il busto in bronzo del senatore Giuseppe Spataro, uno dei patri costituenti e per anni ministro, collocato in Piazza del Popolo.

L'Amministrazione comunale "nel deprecare questo gesto davvero incomprensibile ed ingiustificabile assicura che farà di tutto per cercare di risalire ai responsabili di questa bravata".

L'assessore alla Cultura, Giuseppe Forte, ha intanto dato incarico a un restauratore di procedere in tempi rapidi alla classificazione della vernice usata e alla pulitura del busto, opera dell'artista vastese Mario Pachioli.

Giuseppe Spataro, nato a Vasto il 12 giugno 1897, nella sua carriera politica rivestì importanti incarichi di governo: fu sottosegretario alla presidenza del consiglio, Ministro delle poste, Ministro della marina mercantile, Ministro dei lavori pubblici, Ministro dell'interno e Ministro dei trasporti. Dal 1946 al 1951 fu inoltre presidente della Radio Audizioni Italiane.  È morto a Roma il 30 gennaio 1979.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento