rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Ater, dipendenti senza stipendio: stato di agitazione

L'Ater in una grave situazione economica. Nel corso dell'ultima riunione il direttore e l'amministratore unico hanno ribadito l'impossibilità di procedere ai pagamenti

Dopo il mancato pagamento dello stipendio del mese di aprile a causa della grave situazione economico-finanziaria, le segreterie territoriali Cgil Fp Cisl Fp di Chieti, la Rsu e l'assemblea dei lavoratori hanno proclamato lo stato di agitazione all'Ater.

Lo hanno fatto all'indomani della riunione, svoltasi il 7 maggio, quando l'Ater di Chieti ha ribadito l'impossibilità di procedere al pagamento delle spettanze mensili. I sindacati chiedono la convocazione di un tavolo in Prefettura.

"Auspichiamo che a livello regionale ognuno per ruolo istituzionale e responsabilità politica si attivi per l'adozione dei provvedimenti utili e necessari alla risoluzione di questa emergenza" si legge in una nota di Paola Puglielli (Cgil Fp) e Gabriele Martelli (Cisl Fp).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ater, dipendenti senza stipendio: stato di agitazione

ChietiToday è in caricamento