Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Ater Chieti: assegnati ad Ortona gli alloggi a canone concordato

Nella giornata di mercoledì 11 aprile, il direttore dell’Ater di Chieti, Domenico Recchione, ha proceduto all'assegnazione degli alloggi popolari in via della Libertà a Ortona. I nomi degli assegnatari

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Nella giornata di mercoledì 11 aprile, il direttore dell’Ater di Chieti, Domenico Recchione, assieme al vicesindaco di Ortona, Lucio Cieri, al Dirigente del Settore Tecnico dell’Ater, Ernesto Marasco, e al funzionario dell’Ufficio Inquilinato, Lorenzo Ferrara, ha proceduto all'assegnazione degli alloggi a canone concordato ubicati nella palazzina di proprietà dell'Ater in via della Libertà a Ortona.

"La scelta – spiega il direttore Recchione – è avvenuta secondo la posizione in graduatoria, formata a seguito di apposito avviso pubblico, con riserva di 2 alloggi per persone diversamente abili ed una riserva di 6 alloggi per inquilini di alloggi popolari, sempre di proprietà Ater, che volessero passare in quelli a canone concordato di via della Libertà.

I primi assegnatari degli alloggi sono :

Carla Canini;
Egeo Di Lorenzo;
Luca Giancristoforo;
Antonina Di Gregorio;
Glauco Piersante;
Antonino Giancristofaro;
Anna Antonietta Santeusanio;
Enzo Pascale;
Liliana Benini;
Antonio Pellegrini;
Linda Palmerini;
Paolo Tobaldi;
Angela Ruggieri;
Claudio Sanvitale;
Pieraldo Di Cicco;
Pasquale Marchese.


Poiché due assegnatari hanno rinunciato sono rimasti liberi due alloggi (il primo di 40 metri quadri al quarto piano ed il secondo di 62 metri quadri al piano terra) che verranno assegnati ai cittadini che seguono in graduatoria e che sono stati già contattati dall’Ater.

Entro la fine di questo mese completati gli allacci per le utenze, i suindicati cittadini saranno convocati dall’ATER – Chieti per la firma dei contratti e dopo il deposito del versamento cauzionale, ai primi giorni del mese di maggio 2012 verranno consegnate loro le chiavi degli appartamenti.

Il canone degli appartamenti varierà da un minimo di 260 ad un massimo di 410 euro al mese.

I locali ubicati al piano terra (circa 550 metri quadri) della palazzina di Via della Libertà sono stati, invece, affittati alla Cassa di Risparmio di Chieti per l’apertura di una nuova filiale ad Ortona,
ad un negozio di pelletteria e scarpe, ad una parrucchiera e ad un centro estetico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ater Chieti: assegnati ad Ortona gli alloggi a canone concordato

ChietiToday è in caricamento