Cronaca

Il consiglio comunale baby raccoglie più di 800 euro per i pelosi del canile rifugio grazie alle torte

46 opere di cake design in concorso, realizzate da circa 90 ragazzi, venduta all'asta hanno fruttato 868 euro, interamente donati all'associazione Asada

Anche i ragazzi e le ragazze del consiglio comunale "baby" si sono adoperati per aiutare il canile rifugio di Chieti, gestito dall'associazione Asada, in forte difficoltà, a causa dei ritardi nei pagamenti da parte del Comune. 

I ragazzi si sono inventati un'asta di beneficenza di cake design. Nel pomeriggio di domenica, sono state esposte le 46 torte realizzate da circa 90 ragazzi, che hanno dato sfogo alla fantasia. 

Petali coloratissimi in pasta di zucchero, cioccolatini variopinti, torte a tema "canino", persino un piccolo aeroplano, una pista di macchine e la riproduzione fedele di una bottiglia di Coca cola. Armati di pazienza, manualità e tantissima fantasia, aiutati da qualche adulto più esperto, i ragazzi si sono messi all'opera realizzando torte originali e di certo gustosissime, che sono state vendute all'asta. 

Grazie alla generosità di tanti, la vendita delle 46 torte ha fruttato un guardagno di 868 euro, che saranno interamente devoluti al canile municipale, a favore degli oltre 250 ospiti pelosi in cerca di padrone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consiglio comunale baby raccoglie più di 800 euro per i pelosi del canile rifugio grazie alle torte

ChietiToday è in caricamento