menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce l'associazione in memoria di Silvio Stella, il fotografo scomparso a 35 anni

Il giovane teatino ha combattuto per mesi contro una brutta malattia. E ora familiari e amici lo ricordano organizzando progetti ambiziosi con "Stella mia"

Si chiama "Stella Mia" l'associazione nata in memoria del fotografo teatino Silvio Stella, scomparso lo scorso dicembre a 35 anni, dopo una brutta malattia. Per mesi,aveva combattuto contro la leucemia linfoblastica acuta, senza mai arrendersi, ma dando forza e coraggio ai tanti che gli volevano bene. 

E oggi, in memoria della sua battaglia e dei tanti momenti belli donati ai suoi cari, è nata l'associazione dagli scopi nobili, che mira a non dimenticare mai il fotografo della "movida". Presidente è Lucia Stella, sorella di Silvio, che ha fondato l'associazione insieme a Paolo Stella, Marcella Antonucci, Claudio Ruscitti, Simone Giancristofaro, Pasquale Favale e Laura Surricchio.

L'associazione opererà per raccogliere fondi a sostegno dei bambini e ragazzi malati di leucemia, con particolare attenzione alla Linfoblastica Acuta T (Linfo Lonfo) contro cui Silvio ha combattuto per mesi. Il giovane sarà ricordato con eventi benefici nell’ambito della fotografia, dell’aeromodellismo, dell’arte e della musica, le sue più grandi passioni. 

Inoltre, "Stella mia" organizzerà momenti di formazione e informazione per giovani e non solo sull’importanza della donazione del sangue e del midollo osseo (donazione di cellule staminali emopoietiche), collaborando con le istituzioni locali e nazionali (Admo, Avis, Fidas, Ail). Infine, ma non meno importante, fra gli obiettivi dell'associazione c'è condividere la prese di coscienza sull’importanza della ricerca scientifica in materia di leucemie rare dell’adulto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento