Cronaca

Bevono davanti al bar senza rispettare le norme e fanno apprezzamenti di cattivo gusto alle passanti: sanzionati

All’arrivo dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tentato di defilarsi, ma sono stati bloccati e sanzionati con una multa di 400 euro a testa

Non si fermano i controlli e le conseguenti sanzioni del carabinieri per verificare il rispetto delle norme anti contagio.

Qualche giorno fa i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Chieti hanno multato quattro cittadini di origini albanese i quali, in barba alle norme, si intrattenevano davanti al bar gestito da un connazionale per bere birra e mangiare all’aperto. I militari sono intervenuti dopo diverse telefonate al 112: i quattro, tra i 32 e i 40 anni, forse anche a causa dell’ebbrezza alcolica, avevano iniziato a fare commenti e apprezzamenti di cattivo gusto alle donne che passavano di lì. All’arrivo dei carabinieri hanno tentato di defilarsi, ma sono stati bloccati e sanzionati con una multa di 400 euro a testa. 

Ieri, inoltre, i carabinieri della compagnia di Chieti hanno effettuato ulteriori controlli a Francavilla al mare e sanzionato una decina di persone che provenivano da fuori regione. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bevono davanti al bar senza rispettare le norme e fanno apprezzamenti di cattivo gusto alle passanti: sanzionati

ChietiToday è in caricamento