rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Asse attrezzato: dal 7 aprile ridotti i limiti di velocità

L'Anas ha introdotto nuovi limiti di velocità sull'importante arteria che collega Chieti e Pescara per motivi di sicurezza

Da oggi si va più piano lungo il raccordo autostradale Chieti-Pescara: l'Anas ha infatti disposto i nuovi limiti di velocità. 

Nello specifico, il limite massimo di velocità è di 110 km/h (prima era 130) sull'asse attrezzato (dallo svincolo con l’autostrada A25 all’innesto sulla strada statale 714 “tangenziale di Pescara”), nei tratti in corrispondenza degli svincoli il limite scende a 90 km/h. Inoltre, sulla strada statale 16 dir/C “del Porto di Pescara” è stato istituito il limite di velocità di 70 km/h e, in avvicinamento al viadotto “Pescara”, lo stesso è ridotto a 50 km/h.

Il provvedimento, preventivamente valutato dall’Anas con la polizia stradale, è finalizzato a migliorare i livelli di sicurezza della circolazione, in considerazione dei volumi di traffico intensi che si registrano ordinariamente lungo la direttrice.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asse attrezzato: dal 7 aprile ridotti i limiti di velocità

ChietiToday è in caricamento