rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Asl Chieti, Antonio Esposito nel direttivo dell'AITIC

Il dottor Antonio Esposito, Responsabile dell'Area Professionale Tecnica Sanitaria di Laboratorio della Asl eletto nel Direttivo dell'Associazione italiana tecnici di istologia e citologia

In occasione del 21° Convegno nazionale di studi svolto a Riccione e organizzato dall'Associazione Italiana Tecnici di Istologia e Citologia (AITIC), si sono tenute anche le elezioni per il rinnovo del Direttivo nazionale. L’Assemblea Nazionale ha confermato, in qualità di componente del Direttivo, per il triennio 2014-2016 il dottor Antonio Esposito, Responsabile dell’Area Professionale Tecnica Sanitaria di Laboratorio della Asl Lanciano Vasto Chieti, con l’incarico delle “relazioni istituzionali con le Università” per la Formazione di base e post-base dei Tecnici di Laboratorio Biomedico (TSLB). Esposito aveva già ricoperto il ruolo di Presidente AITIC tra il 2009 e il 2011 e la carica di Past-President (2011-2013).

Il Consiglio direttivo AITIC, costituito da 11 membri, ha un ruolo di estrema rilevanza in campo sanitario poiché, oltre a svolgere funzioni a carattere scientifico, è l'interlocutore delle Autorità nazionali in tema di legislazione e organizzazione dei Laboratori di Anatomia Patologica e Citodiagnostica, anche in sinergia con SIAPEC-IAP (Società Italiana di Anatomia Patologica e Citologia diagnostica).


"La conferma da parte dei Colleghi TSLB che operano nelle Anatomie Patologiche manifesta la stima per l’operato svolto in questi anni - commenta Esposito - e rappresenta il risultato dell’impegno di AITIC per la Formazione ECM e crescita professionale a favore di tutti i suoi operatori impegnati quotidianamente, in condizioni spesso problematiche, nel rispondere alle necessità degli utenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl Chieti, Antonio Esposito nel direttivo dell'AITIC

ChietiToday è in caricamento