menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asilo in via Amiterno, educatrici assenti nonostante la proroga: il Comune controlla

Dopo aver raccolto le testimonianze dei genitori e aver ascoltato le educatrici il sindaco ha deciso di approfondire quanto accaduto e provvedere, in caso di responsabilità accertate, le conseguenti azioni disciplinari

In mattinata alcuni genitori avevano segnalato problemi l’Asilo Nido Comunale di via Amiterno, determinati dalla non presenza in servizio delle educatrici della Chieti Solidale con contratto a tempo determinato.

Così, il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, accompagnato dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Giampietro si è recato presso la scuola a Chieti Scalo per parlare coi genitori.

“Nonostante un iniziale disservizio – spiega il sindaco -  l’attività didattica presso la struttura è stata garantita evitando, così, qualsiasi interruzione. Nella giornata odierna – prosegue - nessun problema o disservizio è stato riscontrato negli altri tre Asili Nido gestiti dal Comune, dove gli operatori a tempo determinato hanno svolto regolarmente la propria attività”.

Di Primio dopo aver raccolto le testimonianze dei genitori e aver ascoltato le educatrici ha avviato delle indagini interne all’Ente per approfondire quanto accaduto e provvedere, in caso di responsabilità accertate, le conseguenti azioni disciplinari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento