menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli Artificieri disinnescano quattro bombe della Seconda guerra mondiale

Le bombe erano state rinvenute occasionalmente durante lavori in un terreno agricolo nel territorio di Ortona. Evacuate circa 145 persone durante le operazioni

Su richiesta della Prefettura di Chieti gli artificieri dell'Esercito Italiano, provenienti dall'11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, unità specialistica alle dipendenze della Brigata Pinerolo, sabato mattina hanno provveduto  al disinnesco e alla neutralizzazione di 4 bombe da mortaio, di fabbricazione inglese, risalenti al secondo Conflitto Mondiale. Le bombe erano statae rinvenute occasionalmente durante lavori in un terreno agricolo nel territorio di Ortone.

La delicata operazione di disinnesco ha fatto scattare l'interruzione della viabilità locale e lo sgombero di circa 145 persone in un raggio di 800 metri.

Negli ultimi 10 anni gli interventi effettuati dagli artificieri dell' Esercito sono stati circa 30.000.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento