rotate-mobile
Cronaca San Giovanni Teatino

Arrosticini con i vermi: i Nas lo scoprono su Facebook e fanno visita al responsabile

L'ispezione dopo la denuncia sui social di un cliente che aveva acquistato una confezione di spiedini a San Giovanni Teatino

Pubblica un foto sulla pagina Facebook del rivenditore mostrando che gli arrosticini acquistati erano ricoperti di vermi e fa scattare l’ispezione dei Nas. E’ successo a San Giovanni Teatino, dove i carabinieri hanno fatto visita nei locali del punto vendita dopo la spiacevole esperienza del cliente.

Qui hanno rilevato alcune irregolarità, appurando che le larve sugli spiedini provenivano da alcune uova di mosca carnaria. Per il titolare del punto vendita è partita la denuncia alla procura della Repubblica. Ora rischia una multa salatissima.

Dopo la pubblicazione della notizia, la Cic carni di San Giovanni Teatino ci ha scritto per precisare che la stessa non è implicata nella vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrosticini con i vermi: i Nas lo scoprono su Facebook e fanno visita al responsabile

ChietiToday è in caricamento