Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Dopo il rischio chiusura, arrivano altri 240mila euro per il teatro Marrucino

Il consiglio regionale ha approvato il Rendiconto generale per l’esercizio 2018, sbloccando i contributi per l'istituzione culturale teatina

La stagione del teatro Marrucino è definitivamente salva. Proprio nei giorni in cui si celebra il Bicentenario con la bella iniziativa "Amami teatro", il consiglio regionale ha approvato il bilancio che stanzia per l'istituzione culturale 240mila euro. Ieri, infatti, l'assemblea si è riunita per discutere del Rendiconto generale per l’esercizio 2018.

Una somma che si aggiunge ai 300mila già arrivati e che completano il finanziamento annunciato per l'anno 2018.

Commenta il consigliere di Chieti per Chieti Luigi Febo:

La Regione mantiene fede agli impegni presi con il Comune, nonostante tutte le polemiche e gli attacchi formulati ad hoc dall’amminsitrazione cittadina.

Poco più di un mese fa, erano arrivati i precedenti 200mila euro, senza i quali rischiava di saltare la stagione lirica del teatro teatino. Trenta giorni prima, il sindaco Umberto Di Primio, insieme al direttore amministrativo Cesare Di Martino e al presidente Cristiano Sicari, aveva preso una decisione shock: abbassare il sipario, finché la Regione non avesse erogato tutti i fondi promessi. Ora, finalmente, quell'eventualità è definitivamente svanita. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il rischio chiusura, arrivano altri 240mila euro per il teatro Marrucino

ChietiToday è in caricamento