Cronaca Torino di Sangro

Torino di Sangro, ruba soldi allo stabilimento balneare: 21enne arrestata

Una ragazza romena ieri è stata arrestata per furto con destrezza mentre si impossessava di due banconote da 50 euro. Denunciati a piede libero altri due connazionali per porto ingiustificato di arnesi da scasso

Ieri mattina i carabinieri di Torino di Sangro hanno tratto in arresto per furto con destrezza una cittadina romena di 21 anni, V.M.S., domiciliata a Firenze. La ragazza si era recata in uno stabilimento balneare in località “Le Morge” e, mentre attendeva il resto a 200 euro consegnati per il pagamento di alcune bevande acquistate, si impossessava di due banconote da 50 euro ciascuna approfittando di un momento di distrazione della proprietaria del locale.

I militari sono poi riusciti a intercettare l’auto sulla quale la ladra  si era allontanata assieme ad altri due connazionali D.J. e A.M.N., di 22 e 24 anni.

Qui nel corso della conseguente perquisizione hanno rinvenuto una grossa chiave inglese unita altri strumenti atti allo scasso. I due sono poi stati denunciati in stato di libertà alla Procura di Vasto, il materiale è stato sequestrato e la refurtiva restituita alla proprietaria.

L’arresto è stato possibile anche grazie all’intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposta in occasione del periodo estivo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino di Sangro, ruba soldi allo stabilimento balneare: 21enne arrestata

ChietiToday è in caricamento