Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Chieti Scalo / Via Tirino

Scappano verso il Megalò e gettano la droga dal finestrino per sfuggire alla polizia ma c'è troppo traffico: arrestati

In manette una coppia campana intercettata dalla Squadra Volante, nel pacco lanciato dal finestrino c'era un chilo di hashish

Una coppia di origini campane è stata arrestata sabato sera dalla Squadra Mobile di Chieti dopo essere stata trovata in possesso di circa un chilo di hashish.

I due, C.C. 55 anni ed F.N., 49, nel tentativo di eludere il controllo degli agenti della Squadra Volante, a sua volta avvertiti da un equipaggio della sezione Narcotici e che si trovavano in via Tirino, nei pressi del Megalò, hanno accelerato nel tentativo goffo di confondersi nel traffico presente a quell'ora nel parcheggio nel centro commerciale.

Mentre si allontanavano hanno gettato dal finestrino un involucro, poi recuperato dal personale della Narcotici, contenente circa un chilo di sostanza stupefacente diviso in dieci panetti. Alla fine dell'inseguimento la Squadra Volante è riuscita a fermare i due soggetti, che viaggiavano su un'auto noleggiata poco prima in Campania, e li ha arrestati.

Entrambi sono finiti nella casa circondariale di Chieti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappano verso il Megalò e gettano la droga dal finestrino per sfuggire alla polizia ma c'è troppo traffico: arrestati

ChietiToday è in caricamento