Cronaca

Vende marijuana a due giovanissimi: pusher arrestato a Chieti

E' stato bloccato dopo aver venduto droga a due studenti di 17 e 18 anni, che sono stati segnalati alla Prefettura. Il giovane è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti

Un pregiudicato 27enne di Chieti, A.L., disoccupato, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

E' stato bloccato subito dopo aver ceduto della marijuana a due studenti di 17 e 18 anni. I militari hanno controllato i due ragazzi mentre uscivano dall’abitazione del pusher, trovandoli in possesso di due involucri contenenti 65 e 70 grammi di marijuana acquistati appunto pochi istanti prima.

Da una successiva perquisizione domiciliare nell’abitazione del 27enne sono stati recuperati ulteriori 435 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento in dosi e la somma contante di 95 euro in banconote da piccolo taglio.

Per il pusher sono scattate le manette ai polsi mentre i due studenti sono stati segnalati alla Prefettura per uso personale di sostanze.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende marijuana a due giovanissimi: pusher arrestato a Chieti

ChietiToday è in caricamento