menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Laboratorio della droga in casa: arrestati padre e figlio, denunciato il secondogenito

Per qualche tempo sono stati tenuti sotto controllo dai carabinieri, che alla fine li hanno arrestati

Nella loro casa di Francavilla al Mare avevano allestito un laboratorio di confezionamento della droga. Ma un uomo e due figli sono stati scoperti dai carabinieri, che li tenevano sotto controllo da qualche tempo e, grazie agli appostamenti, sono riusciti a capire come mai in quell'abitazione ci fosse un via vai di giovani. 

Così, in manette sono finiti un uomo di 48 anni e il figlio di 22, entrambi scoperti in flagranza di reato e accusati di detenzione e spaccio di stupefacenti. Un altro figlio è stato denunciato, mentre il giovane ha ottenuto i domiciliari. Il capofamiglia dovrà rispondere anche di minaccia a pubblico ufficiale. 

In casa, i militari hanno scoperto diverse dosi di cocaina già tagliate e pronte per la vendita, hashish, un bilancino di precisione e una sostanza per raddoppiare di volume la cocaina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Attualità

“Mio padre chiamato per il vaccino un mese dopo il decesso”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento