Blitz antidroga in 6 province, perquisizioni e arresti anche nel chietino

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Pescara stanno eseguendo numerose ordinanze di custodia cautelare tra Pescara, Chieti, Roma, Napoli, Bari e Reggio Calabria. Ulteriori dettagli nella tarda mattinata

È in corso dalle prime ore dell' alba una vasta operazione dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Pescara che stanno eseguendo numerose ordinanze di custodia cautelare e perquisizioni nelle province di Pescara, Chieti, Roma, Napoli, Bari e Reggio Calabria.

I provvedimenti sono stati disposti dal gip del tribunale di Pescara su richiesta della locale procura, a seguito di indagini svolte nei confronti di appartenenti ad un'organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti operante nel capoluogo pescarese. Impegnati circa 150 Carabinieri, unità cinofile ed eliportate.   

Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa, in programma alle ore 11.00, al comando provinciale carabinieri di Pescara.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • In auto con due chili di cocaina pura: arrestato dopo inseguimento da Chieti Scalo a Vasto

  • Da innamorato a stalker dopo che lei sposa un altro, "Siamo in due a non vivere più": arrestato

Torna su
ChietiToday è in caricamento