menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore di 16 anni sorpreso dalla polizia, finisce agli arresti domiciliari

Il giovane è stato individuato in un parcheggio, nelle vicinanze degli istituti scolastici, mentre cercava di disfarsi di un involucro, che conteneva droga e un bilancino di precisione

A soli 16 anni era già dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, molto probabilmente fra i suoi coetaei. Ma il giovane spacciatore, un ragazzo di 16 anni di Vasto, è stato sorpreso dagli agenti del commissariato e arrestato: ora è agli arresti domiciliari. 

Il ragazzo è stato sorpreso in un parcheggio di via dei Conti Ricci, nelle vicinanze di diversi istituti scolastici, mentre cercava di disfarsi di un involucro, contenente un bilancino di precisione, due confezioni con 53 grammi di hashish, un attrezzo per la suddivisione della droga e meno di un grammo di marijuana. 

A quel punto, è scattata la perquisizione domiciliare. In casa del giovanissimo sono state trovate 61 bustine di cellophane trasparente, destinate a contenere le dosi per lo spaccio. Il 16enne è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Ora è ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento