rotate-mobile
Cronaca

Deve scontare tre anni di carcere per maltrattamenti e violenza sessuale: arrestato

L'uomo è stato trovato dai carabinieri di Chieti a casa della nuova compagna, ma a suo carico era stato firmato il provvedimento di revoca del decreto di sospensione per la carcerazione

Lo hanno trovato a Pescara, a casa della nuova compagna. Ma per lui, un 38enne di origine sarda, era scattata la revoca del decreto di sospensione per la carcerazione, dopo il provvedimento emesso dalla procura di Pesaro lo scorso 9 dicembre. 

Così, il giorno della Vigilia di Natale, i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Chieti, lo hanno arrestato. 

L’uomo dovrà scontare la pena di tre anni per i reati di maltrattamenti e violenza sessuale commessi a Pesaro negli anni fra il 2013 e il 2016. 

Al termine delle incombenze di rito, l’arrestato è stato quindi portato nella casa circondariale di Ancona a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare tre anni di carcere per maltrattamenti e violenza sessuale: arrestato

ChietiToday è in caricamento