Controllato mentre rientrava ai domiciliari con la cocaina nel giubbino: arrestato dalla squadra mobile

La polizia ha tratto in arresto un 36enne pregiudicato di Vasto, ora associato alla locale casa circondariale

La Squadra Mobile ha arrestato in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente un trentaseienne di Vasto, pregiudicato. 

Il controllo, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi disposti dal questore di Chieti, è stato effettuato dal personale della IV sezione narcotici.

Il 36enne attualmente era sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare con permesso di assentarsi. Proprio mentre stava rientrando presso il proprio domicilio, il suo nervosismo ha indotto i poliziotti a procedere con una perquisizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo aveva addosso, nella tasca del giubbino, un involucro di cellophane contenente 200 grammi di cocaina. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Vasto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Trovato in un fossato senza vita il corpo di Ettore Di Lallo

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento