Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Altino

Altino, rom denunciati con arnesi da scasso in macchina: progettavano un furto?

La Fiat 500 sulla quale erano a bordo, era stata più volte segnalata in occasione di episodi legati a furti in abitazione

Quattro rom di nazionalità italiana, tutti noti alle forze dell’ordine e con precedenti alle spalle proprio per furti in abitazioni, sono stati fermati dai carabinieri la notte scorsa ad Altino mentre, a bordo di una Fiat 500 si aggiravano con fare sospetto nel centro abitato. Dai controlli effettuati in banca dati è risultato che la macchina fermata era stata più volte segnalata in occasione di episodi legati a furti in abitazione e i quattro occupanti avevano tutti precedenti specifici. Nel bagagliaio i carabinieri hanno recuperato degli arnesi da scasso sul conto dei quali i quattro non hanno saputo dare alcuna spiegazione. Tutti sono stati denunciati in stato di libertà per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altino, rom denunciati con arnesi da scasso in macchina: progettavano un furto?

ChietiToday è in caricamento