Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Torino di Sangro

Denuncia per possesso di arnesi da scasso, si progettava una rapina?

Giorni fa. a Torino di Sangro, si era dato alla fuga abbandonando un'Alfa Romeo su una strada senza uscita nella quale i carabinieri avevano poi trovato giraviti, torce, guanti e altri arnesi da scasso

Un pluripregiudicato di 52 anni è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della stazione di Torino di Sangro con l’accusa di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

L’uomo è stato identificato al termine di un'attività di indagine. Giorni fa, alla guida di un'Alfa Romeo, non si era fermato all’alt impostogli da una pattuglia e si era dato alla fuga, assieme ad altre persone da identificare, abbandonando poi la vettura in una strada senza uscita e proseguendo la corsa a piedi.

I militari avevano trovato nell’auto giraviti, torce, guanti e arnesi verosimilmente utilizzabili per compiere furti in abitazione.

Nei confronti del pregiudicato, che vive a Pescara, è stata avanzata anche una richiesta di rimpatrio alla Questura di Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denuncia per possesso di arnesi da scasso, si progettava una rapina?

ChietiToday è in caricamento