Ad Ari un incontro su donazione degli organi e carta di identità elettronica

Il Comune di Ari promuove un incontro con la popolazione lunedì nella sala consigliare del Comune

Dopo varie iniziative del 27 maggio, promosse nella giornata nazionale Aido 2018, prosegue l’azione di sensibilizzazione, con un altro tema di grande rilievo: quello del consenso alla donazione di organi e tessuti da riportare sulla nuova carte d’identità elettronica.

Il Comune di Ari, sensibile al tema, ha promosso un incontro con la popolazione per presentare la nuova carta d’identità elettronica, sulla quale, al momento del rilascio, è possibile esprimere il proprio consenso alla donazione di organi e tessuti. L’appuntamento è per lunedì 11 giugno, alle ore 17, nella sala consigliare del Comune. Interverranno: il sindaco Marcello Salerno, il docente Massimo Pasqualone, il coordinatore aziendale Asl 2 Abruzzo Lucia Liberatore.

Sottolinea la sezione provinciale dell’Aido:

“Il nostro obiettivo con l’impegno di tutti, è quello di cercare di ridurre la lista d’attesa delle circa 9ooo persone che ogni giorno aspettano, nella sofferenza, di poter ritornare a vivere grazie al trapianto”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • La nonnina dei record se n'è andata: muore a 105 anni Angela Di Sciascio

Torna su
ChietiToday è in caricamento