Ad Ari un incontro su donazione degli organi e carta di identità elettronica

Il Comune di Ari promuove un incontro con la popolazione lunedì nella sala consigliare del Comune

Dopo varie iniziative del 27 maggio, promosse nella giornata nazionale Aido 2018, prosegue l’azione di sensibilizzazione, con un altro tema di grande rilievo: quello del consenso alla donazione di organi e tessuti da riportare sulla nuova carte d’identità elettronica.

Il Comune di Ari, sensibile al tema, ha promosso un incontro con la popolazione per presentare la nuova carta d’identità elettronica, sulla quale, al momento del rilascio, è possibile esprimere il proprio consenso alla donazione di organi e tessuti. L’appuntamento è per lunedì 11 giugno, alle ore 17, nella sala consigliare del Comune. Interverranno: il sindaco Marcello Salerno, il docente Massimo Pasqualone, il coordinatore aziendale Asl 2 Abruzzo Lucia Liberatore.

Sottolinea la sezione provinciale dell’Aido:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il nostro obiettivo con l’impegno di tutti, è quello di cercare di ridurre la lista d’attesa delle circa 9ooo persone che ogni giorno aspettano, nella sofferenza, di poter ritornare a vivere grazie al trapianto”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • In provincia di Chieti 32 comuni di montagna rischiano di scomparire: arrivano contributi dalla Regione

  • Furto con scasso in una pizzeria del centro di Chieti, il titolare pubblica le foto dei ladri sui social: "Chi li riconosce?"

  • Amazon raddoppia: nuovo deposito e posti di lavoro in provincia di Chieti?

  • Coronavirus, si abbassa l'età media: positivi due tecnici del policlinico e due 40enni a Lanciano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento