menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appello della Caritas per l'emergenza: "Servono volontari"

Le Caritas si mobilitano con la Protezione Civile e le altre realtà del volontariato. Lettera a tutti i sacerdoti delle diocesi dell'Abruzzo e Molise

Un'appello alla solidarietà è stato inviato stamani dalla Conferenza episcopale abruzzese e molisana della Caritas a tutte le comunità e ai i sacerdoti delle diocesi dell'Abruzzo e Molise per sollecitarli a mettere in atto tutte le iniziative possibili a sostegno di quanti, in questi giorni, vivono l'emergenza.

La direzione regionale della Caritas informa della necessità di volontari per sostenere i più disagiati. In particolare la Caritas di Teramo Atri ha fatto sapere che servono volontari per consegnare beni a domicilio nelle abitazioni isolate, spalare la neve, sostenere persone sole e malate. "Tutte le Caritas - sottolinea la CEAM -  sono già mobilitate e collaborano con la Protezione Civile e le altre realtà del volontariato. L'appello dei vescovi è esteso a ogni comunità, piccola o grande, al singolo: in questo momento ciascuno si attivi per quello che può fare e dare", con un aprecisazione: "E' utile non organizzarsi autonomamente, ma far riferimento alla Caritas (0871330513 segreteria)"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, uomo deceduto a Chieti: positivo alla variante brasiliana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento