Canile di Chieti, tanti cuccioli abbandonati:"Ci servono coperte"

Con l'arrivo del freddo diventa importante tenere asciutti i piccoli animali

L'arrivo del maltempo, in particolare del freddo, ha creato una nuova emergenza al canile comunale di Chieti. I volontari della struttura hanno lanciato un appello sulla pagina facebook del canile.

Il cattivo tempo è arrivato, come da previsioni. Abbiamo avuto un'ondata di cuccioli abbandonati e sapete bene quanto sia importante garantire il massimo della pulizia e dell'igiene. Oltre loro ci sono i tanti vecchietti, i malati, ma anche i giovani non disdegnano una copertina calda. Chi ne ha in più e sta decidendo di buttarle le porti pure in canile, purtroppo, anche lavandole, fanno fatica ad asciugarsi. Se non possono avere nient'altro che questo, almeno garantiamo un minimo di comfort. Il canile è aperto dalle 9 alle 16, tutti i giorni e con qualsiasi tempo. Grazie a chi avrà un pensiero per i nostri amici.


Per info è possibile contattare i volontari ai seguenti numeri telefonici: 3662745052 - 3471519705

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento