Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Ha un infarto mentre guida il trattore, ma riesce a chiamare i soccorsi

Per individuarlo ci è voluto l'intervento di 118, carabinieri, vigili del fuoco e di un volontario che ha messo a disposizione il suo fuoristrada per raggiungere il punto impervio in cui l'anziano si trovava

Ha avuto un infarto mentre lavorava in campagna a bordo del suo trattore. Fortunatamente è riuscito a lanciare l'allarme e per l'uomo, un 77enne di Miglianico, si è messa in moto la macchina dei soccorsi, grazie alla sinergia di carabinieri, 118 e vigili del fuoco. 

L'uomo si è sentito male ed è riuscito a chiamare il 118, spiegando ciò che stava accadendo. Per riuscire a localizzarlo, l'operatore ha chiesto aiuto tramite il 112 ai carabinieri della stazione di Miglianico che, conoscendo bene l'anziano, hanno subito preso contatti con la famiglia per individuare dove si trovasse. 

I familiari hanno fornito con precisione le indicazioni richieste e i carabinieri, grazie anche a un volontario munito di un grosso fuoristrada, hanno raggiunto il terreno, particolarmente impervio. L'ambulanza del 118 è stata costretta a farmarsi perché la strada non era praticabile.

Così, gli operatori hanno caricato la barella spinale sul fuoristrada e insieme ai carabinieri hanno raggiunto l'anziano, che si trovava ancora seduto sul trattore in stato di semincoscienza. 

Mentre i medici lo stabilizzavano sulla barella, sono arrivati i vigili del fuoco con un pick up idoneo grazie al quale lo hanno trasportato fino al punto in cui era nel frattempo atterrato l'elicottero del 118.

L'anziano è stato trasportato all'ospedale Santissima Annunziata, dove è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva coronarica, dove è stato sottoposto alle cure del caso. I sanitari hanno risolto le criticità più importanti e hanno presto sciolto la prognosi. 

L'anziano è già in costante miglioramento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un infarto mentre guida il trattore, ma riesce a chiamare i soccorsi

ChietiToday è in caricamento