Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Anziano con difficoltà motorie si perde durante la passeggiata quotidiana: ritrovato dagli agenti della Digos

Gli operatori si sono messi alla ricerca mentre erano impegnati in un altro servizio, mostrando una grande sensibilità che è valsa loro i complimenti del questore Gargano

Intervento a lieto fine quello di cui si sono resi protagonisti sabato pomeriggio gli agenti della Digos della questura di Chieti. 

Un gesto piccolo, ma significativo, che è valso agli operatori i complimenti del questore Annino Gargano per la sensibilità e l'attenzione dimostrate in una situazione particolare. 

Gli agenti erano impegnati nei servizi disposti dal questore per il controllo del territorio in occasione del transito di squadre di calcio, qunado dalla centrale operativa è arrivata la notizia della scomparsa di un anziano con gravi difficoltà deambulatorie. 

Così gli operatori, terminato il servizio, si sono messi alla ricerca dell'anziano, che è stato trovato nel centro cittadino, disteso a terra. L'uomo, affetto dal morbo di Parkinson, ha raccontato di essere uscito come ogni mattina per comprare il giornale, ma aveva trovato l'edicola chiusa. E, a quel punto, non era più riuscito a tornare a casa, facendosi prendere dallo sconforto. 

Gli agenti lo hanno rassicurato e rifocillato, per poi riaccompagnarlo alla sua abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano con difficoltà motorie si perde durante la passeggiata quotidiana: ritrovato dagli agenti della Digos

ChietiToday è in caricamento