Sterpaglie in fiamme, anziano muore nel rogo a Civitella Messer Raimondo

Tragedia in provincia di Chieti. Un uomo di 95 anni è stato trovato bruciato nel canneto in fiamme: l'incidente è avvenuto nelle campagne del paese. A perdere la vita è stato Angelo D'Amico, residente del posto

Un uomo di 95 anni e' stato trovato morto, bruciato, nel canneto in fiamme: l'incidente e' avvenuto nelle campagne di Civitella Messer Raimondo. A perdere la vita e' stato Angelo D'Amico, residente del posto.

Il racconto di quei tragici momenti

Il pensionato si era recato nel podere per ripulirlo dalle sterpaglie. Mentre il canneto era in fiamme, visibile dal paese, e' scattato l'allarme. Sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco, che mentre spegnevano l'incendio hanno trovato l'uomo senza vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

Torna su
ChietiToday è in caricamento