Cronaca Quadri

Terrore a Quadri: pensionato aggredisce con l'ascia carabinieri e clienti di un negozio

I carabinieri sono riusciti a disarmare l'uomo, un pensionato di 66 anni per nulla intimorito, solo dopo una colluttazione. E' stato arrestato

Pomeriggio di terrore ieri a Quadri: un pensionato di 66 anni è entrato in un negozio brandendo un’ascia minacciando, senza alcun motivo, tutti i clienti presenti. L’uomo, in evidente stato di ebrezza, poco prima, era entrato anche in un bar del paese facendo scappare via gli avventori per paura di essere aggrediti. I passanti, che avevano assistito alla scena, hanno subito chiamato il 112.

I carabinieri sono riusciti a disarmare l’uomo, per nulla intimorito, solo dopo una colluttazione nella quale hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 8 e 10 giorni. L’aggressore è stato rinchiuso presso il carcere di Lanciano, in attesa di essere interrogato dai magistrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore a Quadri: pensionato aggredisce con l'ascia carabinieri e clienti di un negozio

ChietiToday è in caricamento