Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Teatino

Scompare da casa per tutta la notte: anziana ritrovata dagli agenti della stradale

La signora era caduta nel fossato di un terreno agricolo quando è stata notata dagli agenti, che l'hanno coperta con la giacca della divisa

Era scomparsa nella serata di venerdì scorso, quando alle 22.30 i familiari avevano lanciato l'allarme perché non era rientrata a casa nonostante fosse ormai tarda sera, oltre l'orario coprifuoco che vige sull'intero territorio nazionale. 

Sulle tracce della donna, un'anziana di 82 anni di Chieti, si sono subito messe le forze dell'ordine e gli agenti della polizia stradale, che hanno perlustrato il territorio provinciale per diverse ore. 

Poi, fortunatamente, a notte inoltrata, verso le 3.30 di sabato notte, la stradale ha finalmente trovato la signora. Si trovava distesa a terra, in un fossato di un terreno agricolo, sfinita, bagnata e assiderata per le lunghe ore al freddo e in evidente stato di confusionale.

Gli agenti della stradale si sono subito adoperati per prestare i primi soccorsi, coprendo l’anziana con una coperta termica e con la giacca della divisa in attesa dell’arrivo del personale sanitario, che ha poi provveduto a ricoverarla all'ospedale Santissima Annunziata, dove si trova tuttora in gravi condizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scompare da casa per tutta la notte: anziana ritrovata dagli agenti della stradale

ChietiToday è in caricamento