menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana scippata a Francavilla, i ladri individuati dalle telecamere: denunciati dai carabinieri

Una ragazza poi saltata su un'auto con a bordo i suoi complici aveva sottratto una borsa con 180 euro a una 84enne

Individuati dalle telecamere che hanno filmato l'auto usata per la fuga. Sono stati denunciati un uomo e una donna che sabato scorso a Francavilla avevano scippato una 84enne.

L'anziana signora si stava recando dal parrucchiere, come ogni sabato pomeriggio. Lungo il tragitto però trova una ragazza, senza mascherina e con occhi sbarrati, che le punta un oggetto contundente e le intima di consegnarle la borsa.

La donna però non si lascia intimorire e si rifiuta di consegnarla  ma la ragazza le strappa la borsa, facendola cadere a terra e scappa, con un bottino di 180 euro.

I carabinieri di Francavilla al Mare arrivano subito sul posto e raccolgono sia la testimonianza della vittima che quelle di alcuni passanti che avevano visto la ragazza salire a bordo di un’auto bianca, guidata da un uomo, e fuggire a folle velocità verso Pescara.

Purtroppo nessuna delle persone presenti è riuscita ad annotare il numero di targa. Le immagini delle telecamere lungo le vie di fuga però hanno ripreso tutto.

I militari individuano l’intestatario dell’automobile nel padre di un giovane di Pescara, la cui fidanzata, senza fissa dimora, corrisponde perfettamente alla descrizione della vittima. 

I militari successivamente trovano l’autovettura  proprio davanti all’abitazione del giovane. La coppia è stata denunciata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento