rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Tollo

Anziana picchiata nell'orto a Tollo: si indaga sul vicino di casa

La donna di 76 anni era stata aggredita vicino casa. Le indagini dei carabinieri, fondamentale l'analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza

È un vicino di casa il principale sospettato dell’aggressione avvenuta mercoledì scorso ai danni di un’anziana che era al lavoro nel suo orto, a Tollo.

Si tratta di un uomo sulla cinquantina, pare già noto alle forze dell’ordine: è stato denunciato. Ora dovrà rispondere di lesioni gravissime. La vittima dell’aggressione mercoledì scorso era vicino casa quando, secondo quanto ricostruito subito dopo, un uomo con il volto coperto l’avrebbe picchiata colpendola anche con un mattone.

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Soccorsa dopo l’allarme lanciato da alcuni vicini, la 76enne era stata ricoverata in Neurochirurgia a Pescara con fratture al volto, alle costole e un’emorragia cerebrale. La prognosi è stata di 45 giorni. Ora che la pensionata è uscita dall'ospedale, a Tollo è possibile tirare un sospiro di sollievo. Il cerchio però si è stretto attorno al vicino.

A indagare i carabinieri della compagnia di Ortona: determinante  l'analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza di un'abitazione nella zona e del Comune. Le indagini sono coordinate dalla procura di Chieti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana picchiata nell'orto a Tollo: si indaga sul vicino di casa

ChietiToday è in caricamento