menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Civitella: gli incivili continuano a parcheggiare nell'anfiteatro

La foto inviataci da Luca M. è l'ennesimo segnale del degrado raggiunto alla Civitella dove le antica mura romane sono state violentate da scritte con vernici spray e insiste un cantiere abbandonato

L'anfiteatro romano ancora una volta usato come un parcheggio. Nonostante l'indignazione che ogni volta accompagna le varie foto che circolano sui social network, nella realtà si continua a usare il sito archeologico nel cuore della città in maniera impropria. La foto inviataci da Luca M. è l'ennesimo segnale del degrado raggiunto alla Civitella dove, tra l'altro, le antica mura romane sono state violentate da scritte con vernici spray e insiste un cantiere abbandonato da tempo.

Questo posto, come annunciato, l'estate prossima dovrebbe ospitare alcuni ospiti di calibro anche internazionale come Il Volo. Ci auguriamo che non si venga costretti all'ultimo momento, come è accaduto in passato in passato, a cambiare la location degli eventi. Sarebbe un vero peccato. Ma il peccato più grande è lasciare questo simbolo della città più antica d'Italia sempre più all'abbandono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento